Archivio per la categoria ‘Uni(di)versità’

Concorsi “low cost”

Spectrum_by_GRlMGOR

Spectrum_by_GRlMGOR

Oggi ho il “dentino avvelenato”, lo sapete che quando vedo un’ingiustizia non riesco a rimanere indifferente. Concorsi “low cost” per gli atenei italiani che costano una fischiata all’università (bene), ma che illudono gli studenti e non offrono reali possibilità di visibilità nel mondo lavorativo: leggere per credere, buona lettura!

(altro…)

Dematerializzare la tesi

Umberto Eco - Come si fa una tesi di laurea

Umberto Eco - Come si fa una tesi di laurea

Con la nuova legge è diventato d’uopo ridurre lo spazio e l’ingombro dei futuri laureandi, in modo da preservare gli uffici e da mandare a pieno regime i centri informatici che gestiscono questi flussi di dati.
Parlando papale papale l’università di Modena e Reggio Emilia, per la mia specialistica, ora non accetta più simpatici CD in bustine di carta con nome e firma: tengono troppo posto (senza considerare che rimarranno a far polvere senza venire mai consultati). Via al digitale e alla pubblicazione, rendendo ricercabile i nostri lavori sull’intero Web. Ma con qualche perplessità: buona lettura!

(altro…)

La vetrina sociale

Andy Warhol, principale esponenete della pop art

Andy Warhol, principale esponente della pop art

Dal grande fratello orwelliano a quello di Canale 5, passando per il Truman Show: la nostra vita è sotto i riflettori ormai, la democratizzazione di Andy Warhol con i suoi 15 minuti di celebrità si è avverata. Ma cosa ci sta succedendo (e soprattutto verso dove stiamo andando)? Buona lettura!

(altro…)

Facebook cattedrale di debiti

facebook_crash

facebook_crash

Per augurarvi buone feste apro la giornata con un tema sempre molto attuale, ovvero Facebook: questa volta ci focalizziamo sulle sue finanze. Per quanto possa sembrare incredibile infatti, Facebook è sommersa dai debiti in modo spaventoso (e inizia anche a crashare, come vediamo dalla schermata sopra proposta). Cosa si può fare? Perché custodire gli affari (e la vita digitale) altrui costa così tanto? Vediamolo insieme, buona lettura a tutti!

(altro…)

Lo studente dissidente

Gelmini

Gelmini

2 giorni di occupazione a Reggio Emilia per protestare contro una riforma ingiusta. Ore perse, lezioni ed appelli saltati, rigurgiti sessantottini che riafforano prepotentemente come in un pericoloso flashback. Cosa stiamo perdendo? E, soprattutto, cosa abbiamo imparato? Buona lettura!

(altro…)

Creare un’immagine d’azienda

Immagine aziendale: dove stiamo andando?

Immagine aziendale: dove stiamo andando?

Le aziende spesso devono creare la propria immagine su Internet: per molti è una cosa molto facile, “tanto ci pensa il nipotino di 8 anni con photoshop e moviemaker”. Ma siamo sicuri che questo sia realmente efficace? Buona lettura!

(altro…)

Sony a scuola

Sony sbaglia la grammatica italiana

Sony sbaglia la grammatica italiana

Sony è una multinazionale con un fatturato da diversi milioni di dollari all’anno. Ne spende altrettanti in pubblicità e promozioni, testimonial, produzione cinematografica. I suoi film arrivano in tutto il mondo. Ma è possibile, dico io, che con tutti questi milioni di dollari che girano e orbitano intorno a Sony (non parliamo di noccioline), non ci sia stato un italiano che abbia segnalato la boiata che stavano facendo? Buona lettura!

(altro…)

Ricerca del futuro

Assemblea 30-09-2010

Assemblea 30-09-2010

Il 30 settembre si è tenuta un’assemblea nella facoltà di Scienze della Comunicazione e dell’economia di Reggio Emilia: commento alla riforma Gelmini, tagli, futuro dei ricercatori. Cobain86 era lì, ha filmato tutto e il video integrale è disponibile su Youtube.
Ancora una volta Cobain86 dà una voce a chi, per fondi/mezzi/importanza, purtroppo non ne ha.
Buona visione!

Marco

Università “mediata”

 

A day at the university

A day at the university

 

Incredibile viaggio divertito (e divertente) nell’università italiana, con genitori che telefonano ai docenti per le richieste più assurde e studenti accompagnati fino all’ingresso. Motivazioni e ragioni per cui, se gli altri speak english noi oddio c’è l’articolo in inglese! Buona lettura a tutti! (altro…)

Making the movie

ciak_esami

ciak_esami

Realizzazione di un cortometraggio (Ciak Esami): partenza dal nulla, videocamera prestata, attori improvvisati. Ecco il diario di un’avventura nata per gioco e finita con i coltelli, buona lettura! ;)

(altro…)

Occhi blu

Occhi blu

Occhi blu

Ritorno al racconto puro nonostante l’incessante calura estiva… buona lettura!

Ore 8 e mezza, classica lezione di Editoria Multimediale che andrà quasi deserta a causa dell’orario difficile per i trasporti pubblici e il traffico, che ingloba Reggio Emilia in una rete soffocante e ti fa , puntualmente, mettere l’auto in posti lontani e scomodi. (altro…)

Ritorni di fiamma: Let’s Dance

Let's Dance

Let's Dance

Dopo 4 mesi di lavoro con il mio gruppo (composto da quattro ragazze del mio stesso corso di laurea), svariati incontri, interviste, animazioni interminabili in Powerpoint, finalmente abbiamo presentato il progetto agli amministratori di Let’s Dance, una scuola di ballo reggiana. (altro…)

Obiettivo o obbiettivo – Il mistero delle 2 B

Chissà quante volte leggendo vi siete incasinati vedendo sia obiettivo che obbiettivo e non capendo qual’è la versione giusta (come per altre parole come valigie/valige, ciliegie/ciliege, camicie/camice, sè stesso/se stesso).

Con questo breve post vorrei fare finalmente un po’ di chiarezza in questo mare di lettere aggiunte e accenti ballerini.

(altro…)

Pecchenino intervistato per RuMORE

Intervista Pecchenino

Intervista Pecchenino

Il 12 maggio 2010, prima della presentazione del libro La comunicazione d’impresa, io ed Elena abbiamo posto alcune domande al professor Mauro Pecchenino riguardante la sua ultima fatica letteraria. Ne è venuta fuori una chiaccherata piacevole e dall’ampio respiro che, grazie alle attrezzature professionali di RuMORE, ora possiamo proporvi in digitale. Buona lettura (e buon ascolto)!

(altro…)

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 175 follower