Una tastiera come tavolozza, la fantasia come tela

Steve Wozniak, co-fondatore Apple

Steve Wozniak, co-fondatore Apple

È inevitabile, parlando di Apple, cadere nell’errore di considerare solo e unicamente la figura di Jobs: a molti libri, giornali e articoli è successo. Ma nella realtà dei fatti c’è stato un genio silenzioso che ha lanciato tutto, allontanandosi in seguito per provare nuove emozioni che la continua innovazione tecnologica non era più in grado di fornirgli. Buona lettura!

Read the rest of this entry »

Time for myself

orange_flowers

orange_flowers

L’aria calda di agosto mi accarezza e il sole mi saluta mentre mi reco a lezione. La città intorno a me pulsa, vive, si muove, vedo passare persone di ogni razza, sesso, religione come in un flash forward. È tutto accelerato, swish, sento i loro profumi che mi fendono al passaggio veloce, swosh. Nel mentre penso e vado alla ricerca. Di me stesso. Buona lettura.

Read the rest of this entry »

The Big Bang Theory

the big bang theory crew

In un momento di stasi stagionale ho deciso di seguire il consiglio di un mio amico al negozio di computer: ho iniziato a vedere The Big Bang Theory dal primo episodio e, con grande sorpresa, mi sono ritrovato al 21 episodio della 4 stagione. Come mai? Scopriamolo insieme, buona lettura!

Read the rest of this entry »

Amazon.it

amazon

L’arrivo di Amazon in Italia nel 2015: un momento epico che ha rivoluzionato le nostre vite, spostando la fiducia dai vari venditori ad un unico grande bazar. Buona lettura!

Read the rest of this entry »

Roma mon amour

madonnaro

madonnaro

La prima volta che vidi Roma ero in gita scolastica alle superiori, il solito bailamme di studenti che vogliono solo gozzovigliare e sono poco interessati ai vari monumenti e musei. Ho poi avuto l’occasione di ritornarci per lavoro con mio zio; il mio amore è stato tale che l’intera famiglia è andata in vacanza una settimana in questa cattedrale all’impero romano. Buona lettura!

Read the rest of this entry »

Dematerializzare la tesi

Umberto Eco - Come si fa una tesi di laurea

Umberto Eco – Come si fa una tesi di laurea

Con la nuova legge è diventato d’uopo ridurre lo spazio e l’ingombro dei futuri laureandi, in modo da preservare gli uffici e da mandare a pieno regime i centri informatici che gestiscono questi flussi di dati.
Parlando papale papale l’università di Modena e Reggio Emilia, per la mia specialistica, ora non accetta più variopinti CD in bustine di carta con nome e firma: tengono troppo posto (senza considerare che rimarranno a far polvere per anni senza venire mai consultati). Via al digitale e alla pubblicazione, rendendo ricercabile i nostri lavori sull’intero Web. Ma con qualche perplessità: buona lettura!

Read the rest of this entry »

Alla faccia del VHS!

USB Grabber acquisizione video

Tempo fa mi sono rivolto ad un laboratorio per fare il passaggio dal Super8 e Video8 (bobine enormi ma mute) al più diffuso VHS di tutti i filmati amatoriali girati dai miei genitori negli anni ’70.

Quando però ho chiesto il passaggio dal VHS al DVD mi hanno combinato una schifezza (e ho buttato una ventina di euro). Ho quindi pensato: posso riversameli in casa?
Dal VHS posso passare al DVD senza pagare nessuno? Ecco com’è andata, buona lettura. Read the rest of this entry »