Una tastiera come tavolozza, la fantasia come tela

Non plus ultra


Checco Zalone – Non me lo so spiegare + Sere Nere

Il numero più bello di Checco Zalone: sfottò impenitente su Tiziano Ferro, spietato ma spassosissimo 😉 .

Vanessa Incontrada decide di chiedere una dedica: risposta affermitiva, parte lo spettacolo! 😉Iniziano con Non me lo so spiegare che, a causa delle provocazioni (che danno vita ad uno splendido duetto) di Vanessa (la voce di Tiziano Ferro tu non hai lui: io di ferro ho un’altra cosa…), conclude con Non me lo so…piegare 😉 .

Sere Nere affronta invece il problema della solitudine del single, che come migliore amica ha Federica, iniziando un gioco di doppi sensi irresistibile, arrivando al climax Mi ammazzerò di seg…. 😉 😉 .

Ma d’altronde racconta verità scomode, è stato censurato come Enzo Biagio (manca solo Lilli e fanno i due vagabondi).

Perla di saggezza: Ad un grande artista il finale non si sega 😉 .

Da antologia dello Zelig 😉

Marco

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: