Una tastiera come tavolozza, la fantasia come tela

Spine ad alto voltaggio

adattatori_apple

Alcuni adattatori Apple potrebbero rompersi e darvi la scossa: ecco come risolvere, buona lettura.

Premessa

Gli adattatori Apple sono degli spinotti a becco d’anatra che si infilano nell’alimentatore principale per poter caricare il proprio Macbook/iPhone/iPad in tutto il mondo.

A quanto pare 12 di questi adattatori hanno mostrato pericolose anomalie ed Apple ha deciso per un programma di reso gratuito aperto a tutti.

Come faccio a riconoscerlo?

Se sul vostro spinotto c’è una sigla regionale (es. EUR) siete a posto, avete uno spinotto ridisegnato e sicuro. Se invece compare un numero di 4/5 cifre (es. nel mio compare 3711) siete a rischio e vi conviene chiedere il reso gratuito.

Sono programmi di sostituzione massivi, per cui il discorso della garanzia del singolo prodotto (nel mio caso un Macbook del 2008) non contano, essendo un difetto generale distribuito su larga scala in tutto il pianeta.

E adesso cosa faccio?

Potete recarvi in un Apple Store al Genius Bar previo appuntamento, contattare un Apple Premium Reseller, sfruttare la procedura online o parlare con il supporto telefonico.

La soluzione più comoda è ricevere l’UPS sotto casa: vi consegnano il nuovo prodotto, voi utilizzate busta ed etichetta per fare il reso dopo aver prenotato un ritiro e la cosa si conclude così, però occorre avere la cifra equivalente sulla carta di credito collegata all’id Apple (es. alimentatore da 60 euro).

Se non volete bloccare soldi su carte e simili potete chiedere un reso diretto all’Apple Store o al Premium Reseller locale: molti magari non sono a conoscenza della notizia, per cui portare con sé una stampa con la pagina ufficiale Apple può risultare un lasciapassare comodo e sveltire le procedure burocratiche interne.

Nel dubbio…
Al momento dell’articolo esistono solo 12 casi documentati in tutto il mondo ma d’altronde perché rischiare quando c’è un programma di sostituzione gratuita? Conviene approfittarne e regolarizzare questo problema, in modo da evitare problemi più seri in futuro.

Ulteriori informazioni sulle procedure e accesso per la procedura web sul sito Apple.

Marco

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: