Una tastiera come tavolozza, la fantasia come tela

SisselDopo aver notato con rammarico che su Internet non si trova una traduzione decente della canzone (sono tutte eseguite da Google Translator sotto psicofarmaci) ecco la mia versione: buona lettura!

Introduzione di Sissel Kyrkjebø: I testi sono un po’ misteriosi perchè parlano di un segreto, che è dentro di te, puoi accettare l’amore, e superare questa cosa, devi lasciarlo volare in modo che tu possa vivere la tua vita…

Portatore di segreti, nessuno lo sa,
mostra un po’ di coscienza

Guardiano di un  palazzo dove nessuno vuole andare
Mostro dal cuore spezzato

Dimmi le parole che mi toccheranno,
Dimmi cosa ti ha ferito

Portatore di segreti, lascia andare il tuo segreto

Portatore di segreti, sussurro nelle tenebre
Da cosa sei spaventato?

Portatore di segreti, nascosto nel tuo cuore
mostrami di cosa sei fatto

Ora metti la mano sulla faretra
Ora inizia a tender l’arco
[Rit.]
Lascialo volare,
lascia che il cielo sopra di te ti illumini
Lascialo volare,
lascia che qualcuno provi ad amarti
Portatore di segreti,
troppo alternativo per mostrarti,
troppo sfigato per esser menzionato

Portatore di segreti,
Lascia andare il tuo segreto,
proprio come se fosse una confessione

Ora come un uccellino dalla tua finestra
Ora come una canzone che sgorga dal cuore (licenza poetica)

[Rit.]
Lascialo volare,
lascia che il cielo sopra di te ti illumini
Lascialo volare,
lascia che qualcuno provi ad amarti

Quante montagne devi scalare,
Quante lacrime devi versare,
Quante stagioni devono passare
Prima di lasciar il tuo segreto volare?

Quante montagne devi aver scalato
prima di aver visto il tuo segreto volato (via)?

Lascialo volare,
lascia che il cielo sopra di te ti illumini
(Assolo: Vola) [inizia il coro]
Quante montagne devi scalare,
Quante lacrime devi versare,
Quante stagioni devono trascorrere
Prima di lasciar il tuo segreto
(Assolo: Vola) [inizia il coro]
Quante montagne devi scalare?
Quante lacrime devi versare?
(Lascia che qualcuno provi ad amarti)
Quante stagioni devono trascorrere
Prima di lasciar il tuo segreto volare
Quante montagne devi scalare?
Quante lacrime devi versare?
Quante stagioni devono trascorrere
Prima di lasciar il tuo segreto volare
Quante montagne devi scalare?
Quante lacrime devi versare?
Quante stagioni devono trascorrere
Prima di lasciar il tuo segreto volare?

I testi, manco a dirlo, sono di proprietà intellettuale di Sissel Kyrkjebø.

Alla prossima,

Marco

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: