Una tastiera come tavolozza, la fantasia come tela

Commenti su: "No excuse" (1)

  1. Elena ha detto:

    ciao Marco,
    non rivelo l’origine delle mie fonti ma condivido ciò che hai detto anche se mi sorge un dubbio: da cosa nasce questo tuo articolo??? perchè mi ricorda una conversazione fatta proprio qualche giorno fa con una persona e mi ricorda anche un mio post (salato in bozze!)

    cobain86–>Ciao Elena,
    Questo articolo nasce da una testimonianza diretta. Grazie per i tuoi commenti, continua a seguire il blog. Marco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: