Una tastiera come tavolozza, la fantasia come tela

Memoria veloce

 

sd_32gb_lexarÈ possibile concedersi un prodotto professionale a un prezzo veramente ridotto? Arriviamo anche fino al 50% in meno. Vediamo insieme la recensione del prodotto, del servizio e come iscriversi ad Amazon; buona lettura!

L’iscrizione
Iscriversi ad Amazon è semplice e gratuito: richiede il possesso di una carta (meglio prepagata, così se ci rubano i dati d’accesso non possono sperperare il nostro conto corrente), la maggiore età e un indirizzo e-mail. Nel caso si voglia scaricare l’Iva bisogna riportare la visura camerale (da Amazon si può acquistare in tutto il mondo, per cui è necessario sapere cosa può essere fatturato in Italia e cosa no), ma per il resto in 5 minuti siamo iscritti.

Amazon Prime
Amazon Prime è un servizio di spedizione che permette, con 10 euro all’anno (pensate a quanto spendete di spedizione su altri siti e poi fate due conti), di avere SEMPRE la spedizione gratuita sulla consegna in 2-3 giorni SENZA importo minimo di spesa (che voi decidiate di acquistare un singolo dvd o 20 prodotti). È vero, il servizio costa 20 euro annui, ma con due ordini avete già ammortizzato l’investimento. Se poi volete la spedizione espressa in un giorno basta aggiungere 3,98 euro in più.

L’offerta nello specifico

lexar_price

Prezzi Lexar a listino nel 2012

Il prodotto che ho utilizzato come test è questa scheda SD della Lexar da 16 GB classe 10, serie Professional 133x (ovvero 20 MB/s in lettura come velocità minima garantita); sul sito ufficiale costa la bellezza di 70 dollari (il prezzo del modello da 16 è nel riquadro in basso a sinistra) mentre su Amazon.it, come riportato dall’immagine di apertura di questo articolo, costa solamente 36,09 euro (la spedizione, come già anticipato nel paragrafo precedente, non la paghiamo). Io non stavo pensando di cambiare la memoria della mia reflex ma, vedendo questa offerta, mi sono affrettato all’acquisto onde evitare che si accorgessero in tempo del prezzo incredibilmente basso a cui la stavano vendendo.

Su altri siti come ebay, infatti, viene sbandierata anche ad un centinaio di euro tranquillamente; facendo riferimento al sito ufficiale, si penserà, è normale un certo ricarico da rivenditori terzi, ma in questo caso Amazon ha battuto tutti. Il prodotto è il top della gamma Lexar; una piccola SD veloce come il fulmine e severamente testata (sul sito ufficiale sono disponibili i video dei test, che spaziano dalla scossa elettrica alle vibrazioni, passando per la torsione) realizzata con la classe 10, il che la rende versatile anche per videocamere full HD che hanno bisogno di memorie veloci per le proprie riprese.

Navigando sul sito della Lexar ci si rende anche conto perché, su tante reflex, lo standard CompactFlash è duro a morire (parliamo di 600x come velocità di punta rispetto ai 133x della SD) ma, considerando la diffusione delle SD nei vari apparecchi digitali, questa scheda soddisfa le esigenze di molti utenti, comprese le mie.

A cosa serve la velocità
La velocità in queste piccole schede è determinante nella qualità del risultato finale: un video HD scattoso o delle foto registrate in ritardo perché la scheda è lenta spesso significano problemi e perdite di attimi preziosi a catturare l’azione. Si coglie l’attimo dopo ma, come tutti sappiamo, non è la stessa cosa: l’attimo dopo del lancio di un paracadutista, di un sì ad un matrimonio, di un bacio, di un gol… sono interessanti ma non catturano l’emozione del momento.
Inoltre il fatto di evitare continuamente il cambio di varie schede SD riduce il rischio di perderle (essendo così piccole è un attimo) e di passare a velocità diverse (essendo le schede di varie  classi, che spaziano dalla 2 alla 6), con i vantaggi sopra descritti.

La spedizione
Il giorno previsto è stato rispettato, ho aperto la custodia di cartone (ha una parte fustellata a strappo che la rende molto intuitiva e comoda) e ho trovato il packaging Lexar, la schedina SD incastonata in una protezione in plastica e, con mia grande sorpresa, il codice prodotto per attivare il software Image Rescue 4 per recuperare i dati persi sulla scheda SD (altri 36 dollari di valore come licenza).
Il programma (una volta scaricato dal sito Lexar) risulta intuitivo e veloce, permettendomi di ripristinare da una chiavetta USB delle foto ormai cancellate/corrotte, di riformattarla e di ricaricare le foto salvate sul supporto appena ripulito. È in italiano e, nella sua semplicità, senza tanti fronzoli, fa esattamente quello che promette senza perdersi in ulteriori gingilli.

Concludendo

Queste offerte spot variano da periodo a periodo. Tuttavia è utile monitorarle in quanto consentono un notevole risparmio.
A me capita di notarle con ricerche casuali (perché Amazon ti scrive anche per ricordarti di pisciare, ma quando c’è il 50% sulle schede SD non sempre lo sbandiera ai quattro venti); se siete l’uomo giusto al momento giusto potete portarvi a casa delle schede SD Lexar professionali da 32 GB a metà prezzo, come ho potuto sperimentare qualche mese fa per la mia 7100.

A dicembre 2016 una Lexar professionale da 32 GB ci è costata solo 20 euro, grazie allo sconto praticato da Amazon.

Qualche mese prima, stesso prodotto (le schede all’interno della reflex devono essere uguali per lavorare alla stessa velocità) ma prezzo intero.

Buoni acquisti online. Su Amazon ovviamente!

Marco

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: