Una tastiera come tavolozza, la fantasia come tela

crescere-in-digitale-logo

Dopo mesi di fremente attesa ho finalmente sostenuto l’esame di Crescere in Digitale: ecco com’è andata. Buona lettura!

Crescere_digitale

Prologo

A dicembre 2015 iniziai l’avventura di Crescere in digitale: approfittando delle ferie natalizie mi sparai un 40% di lezioni senza colpo ferire (sono 50 ore totali).

Nei mesi successivi, complice anche il cambio di lavoro, problemi sentimentali e così via, ho messo in standby la cosa e così siamo arrivati a qualche giorno fa, dove ho ricevuto un sms sul telefono dove Google, preoccupata, mi ricordava che erano aperte le sessioni d’esame.

Deciso più che mai ho terminato gli ultimi video e ho finalmente sostenuto l’esame.
Di seguito riporto un vademecum in modo che anche voi possiate prepararvi al meglio.

Cosa prevede il test

  • 100 domande a risposta multipla
  • solo 1 risposta corretta
  • occorre il 60% delle risposte esatte per passare il test (60 domande)
  • 60 minuti per rispondere (a me ne sono bastati 20, considerando qualche rallentamento del browser)

Come funziona il test online?

  • Ogni domanda è preceduta dal nome del modulo,così capisci di cosa stanno parlando
  • Quando hai scelto la risposta premi Continua. Attenzione: non puoi modificare la risposta.
    Se sei indeciso premi Salta e la ritroverai alla fine
  • Dei trattini in basso evidenziano le domande saltate
  • Se superi il test non puoi ri-sostenerlo

Cosa succede se il test viene interrotto? 

Nel caso in cui la connessione Internet scompaia, si spenga il computer, per autocombustione prenda fuoco in maniera spontanea e naturale il tempo scorrerà inesorabile, ma se non ha preso fuoco puoi riaccendere e ripartire. Se non completi le domande vengono considerate errate.

E se non supero il test?
Puoi ripeterlo nella sessione del mese successivo.

Quando clicchi il pulsante “Inizia il test” si avvia l’esame e non è possibile interromperlo.

Requisiti di sistema:

Google Chrome (versione 45 o successive), Mozilla Firefox (versione 40 o successive), Microsoft Edge (cioè la nuova versione di Internet Explorer), Apple Safari.

Il test è meglio effettuarlo da un portatile o da un fisso (laptop o desktop), il cellulare tenetelo per Pokémon GO.

Alcune alternative sono talmente idiote che su alcune domande volerete, risparmiando tempo prezioso per le successive.

In bocca al lupo a tutti!

Marco

Annunci

Commenti su: "Crescere in Digitale – Esame finale" (10)

  1. Francesco ha detto:

    Ciao! 🙂
    Sto facendo anche io il corso crescere in digitale e agli inizi di marzo daró l’esame… e sono veramente agitato, ho un sacco di fogli di riassunti e pdf dei vari capitoli… quello che volevo chiedere se possibile, ci sono molte domande complesse o non spiegate chiaramente? E anche se ci sono domande su AdWords visto che di solito è tutta pratica.
    Grazie per la risposta 😀

  2. manu ha detto:

    ciao, me lo hanno consigliato pochi giorni fa questo sito dove fare corsi online e un esame. ma dopo aver visto le video lezioni e superato l’esame… hai avuto qualche opportunità di lavoro?

    • Mi hanno contattato per una “giornata calderone”, dove ci si trova tutti in una stanza per portare avanti il progetto. Essendo fuori età per Garanzia Giovani e avendo già un impiego ho rifiutato ma se fossi stato disoccupato mi avrebbe fatto piacere. Lo scopo era proprio questo, tenermi aperta una seconda possibilità. Continua a seguirci!

  3. marcella ha detto:

    ciao! io sto seguendo il corso, sono ancora al primo capitolo. Il mio problema è l’età, ho 29 anni(30 a settembre). Vorrei capire se ne vale la pena oppure rischierei di passare il test ma di non poter fare il tirocinio in quanto avrei superato l’età massima?

    • Ciao Marcella,
      io mi sono ritrovato nella tua stessa situazione.
      Ho deciso di intraprendere il corso comunque, in quanto ero a termine dove lavoravo prima e volevo tenermi aperta una possibilità, oltre ad aggiornarmi sugli strumenti di Google. Probabilmente, se soddisfi i requisiti, potresti essere assunta con un’altra forma contrattuale.
      Buona giornata!

  4. Marianna ha detto:

    Ciao Francesco, c’è un modo per poter recuperare i pdf delle lezioni? Li invieresti? Vista la quantità di giga si potrebbero mettere in condivisione attraverso Dropbox o Drive… Ero interessata alle tematiche del corso ma non ho potuto parteciparvi…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: