Una tastiera come tavolozza, la fantasia come tela

Un mondo a colori

mix_giotto

É possibile risparmiare sui colori che i bambini utilizzano quotidianamente senza rinunciare a qualità e sicurezza? Buona lettura!

Premessa

I bambini adorano colorare, è la loro attività preferita. Nonostante l’avvento delle moderne tecnologie composte da Internet, tablet, PC e telefonini sempre più smart il colore ha il suo fascino, un po’ come le figurine che, nonostante gli anni, scaldano ancora i cuori palpitanti di tanti giovani (addirittura ho trovato le figurine di Jurassic Park al cinema, vicino alla cassa).

Quando si smette di farlo per fini ludici interviene la scuola, che mira a sviluppare la parte artistica in ogni pupillo: via quindi a pastelli, pennarelli di ogni forma e colore, tempere di varia natura e così via.

Il problema dei colori è il loro costo: l’acquisto tradizionale in negozio nelle confezioni da 6/12 colori è un misero palliativo, che svuota rapidamente le tasche dei genitori e non risolve il problema nel lungo termine, senza contare il rischio di imbattersi in sottomarche di dubbia provenienza, con coloranti tossici, non lavabili e muniti di cappucci non a prova di soffocamento.

Certa roba non dovrebbe varcare il confine dell’unione europea eppure viene venduta liberamente nei vari bazar/negozi a 99 cents e noi dobbiamo stare sempre all’erta, onde evitare che possa accadere il peggio.

La soluzione

Amazon e Giotto-Fila sembrano offrire una risposta a questa impellente necessità: confezioni industriali di pennarelli “a cesto”, con un imballo che si riduce al minimo sindacale (un cestino di plastica e un nylon per avvolgerli), tuttavia non risparmiano sulla qualità dei colori: la punta sintetica non si ritrae (così si evitano sprechi, mentre prima accadeva di dover cestinare dei colori con il serbatoio pieno), lavabili (così si evitano psico-drammi per la lavatrice), cappuccio anti-soffocamento ventilato (per evitare che qualche bambino ci lasci le penne, utile a prevenire la secchezza del pennarello).

Nella versione a punta fine (spessore 0,5-2 mm – codice 521500) possiamo contare su una confezione da 96 pennarelli, mentre la versione a punta larga (spessore 5 mm – codice 521400) troviamo 48 pennarelli (12 colorazioni, 4 per colore): 144 pennarelli Giotto-Fila a soli 26 euro (spedizione inclusa Amazon Prime in 1 giorno lavorativo).

Il bello della famiglia

Grazie a questi “bundle” è possibile rifornire astucci di varie dimensioni per mesi, senza preoccuparsi di dover correre al negozio locale alle 19.15, impazzendo tra il traffico e imprevisti vari.

A scopo esaustivo voglio citarvene alcuni:

  • la cena da preparare, ancora congelata in freezer a -50 gradi sottozero
  • i compiti da controllare e revisionare
  • riunione condominiale ospitata a casa vostra, con permesso di introdurre
    oggetti contundenti al fine di risolvere in modo pacifico le varie dispute
  • lo smartphone che non dà segni di vita e va spedito in assistenza entro domani,
    pena la perdita della garanzia, dei punti sulla patente e della propria identità
  • ricerca della garanzia dello smartphone, che quando serve non si trova mai
  • venticinque parenti (non invitati) di undicesimo grado a cena
    (la cui unica testimonianza documentata della loro esistenza risiede in una foto sbiadita
    sul comodino della nonna)
  • il cane stitico e inappetente
  • il gatto incontinente
  • l’albero di Natale/Xbox/PS4 in fiamme, che arde di combustione spontanea
    (fenomeno rarissimo in natura)
  • il marito/la moglie nervosa a causa della dura giornata lavorativa
  • parto improvviso della nonna 89enne
  • il bagno intasato, con un principio di allagamento sotto alla nuova lavatrice
    (che dovete ancora finire di pagare)

…e così via, giusto per citare i contrattempi più comuni.

Una tranquilla scorta casalinga che permette di affrontare con serenità le crisi di panico tipiche del giorno prima, quando l’indomani il vostro insegnante di artistica (con rigore militare inflessibile e un lieve accento tedesco) ESIGE che tutti abbiano la propria dotazione, pena una nota sul registro e sul diario dello studente e la successiva fustigazione pubblica.

L’ampio assortimento cromatico consente di colorare con varie sfumature e di riempire svariati album; in alternativa è possibile digitare su Google “Disney da colorare, Pixar, Dreamworks, etc” per reperire molti disegni in bianco e nero ad alta risoluzione (negli strumenti di ricerca selezionate “Grandi dimensioni”).

Uscendo dal cortile di casa

Questa soluzione può incontrare (e soddisfare) le esigenze anche dei vari dopo-scuola/centri ricreativi disseminati nelle nostre province, dove è necessario ragionare sulle quantità evitando decessi nelle due ore in cui devono gestirli.

Ancora una volta Amazon salva la situazione, portando a casa il risultato e garantendo sonni sereni a tutti noi.

Buon colore a tutti, alla prossima

Marco

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: