Una tastiera come tavolozza, la fantasia come tela

Addio, Steve.

Addio Steve

Addio Steve

In occasione della scomparsa di Steve Jobs mi sembra giusto dedicare due parole. È una persona che ha cambiato il modo di vedere il computer, la musica, l’entertainment lanciando innovazioni a gettito continuo. Il 5 ottobre 2011 si è spenta una luce importante nel mondo industriale e creativo, e questo invita alla riflessione su quanto sia importante vivere ogni momento fino all’ultimo. Grazie per tutto quello che hai fatto. Ciao, Steve.

Marco

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: