Una tastiera come tavolozza, la fantasia come tela

Tempo libero (da single)

Alice-Through-the-Looking-Glass-The-Time

Quanto tempo si recupera quando si ridiventa single? Buona lettura!

Premessa

Anche se non eravamo fidanzati ho vissuto per due anni con A. un’amicizia a tempo pieno (capirete ben presto il motivo), nel senso che ti coinvolgeva da mattina a sera. Un lavoro insomma!

Nonostante abbia trascorso momenti magici con A. che porterò sempre nel mio cuore, dopo aver smesso di frequentarci e sentirci mi sono sentito più sollevato.
Io probabilmente soffro dell’egocentrismo tipico di tutti i figli unici ma, effettivamente, non ci vedevamo molto spesso ultimamente a causa dei suoi numerosi impegni, tra i quali:

  • corso di cucina/pasticceria/pancake/focaccine dal dubbio gusto
  • corso di nuoto a papera
  • corso di caciotte gluten-free
  • corso su come gestire il ruttino del dopo pranzo
  • corso su come utilizzare i colori con le dita
  • corso di ricamo e uncinetto tibetano in lingua originale
  • corso su utilizzare un computer senza conferirgli danni accidentali

e così via. Tranne il corso sulla gestione della rabbia e l’utilizzo del buon senso li ha frequentati tutti.
I suoi numerosissimi impegni legati ad un folto numero di amici rendevano le nostre frequentazioni diradate e così ho deciso anch’io di ampliare i miei interessi scoprendo il nuoto e approfondendo la fotografia, per esempio.

Un rinnovato tempo libero

Avendo estirpato questa frequentazione assidua ne ho guadagnato in salute e in autonomia.
Alcuni esempi:

  • Ora l’iPhone arriva a fine giornata perché non è più bombardato da centinaia di messaggi WhatsApp
  • Posso svegliarmi e addormentarmi senza dover mandare messaggi della buonanotte, del buongiorno e del buon pranzo
  • Posso usufruire di cene complete e non di aperitivi scroccati nei vari locali in un tour dell’accatonaggio, evitando così la compassione umana di nerboruti camerieri
  • Con le amiche che sento ora se sbaglio una parola non è una tragedia, ci facciamo una risata insieme e il tutto finisce con un sorriso
  • Non vengo più bloccato su WhatsApp per “processo alle intenzioni”
  • Non devo ascoltare racconti dei weekend in montagna con lui (la gente si stava interessando chiamando anche i figli a casa, essendo al cinema ho proposto di pagare un biglietto extra per la narrazione pre-pellicola) e/o dettagli imbarazzanti su attività “extracurriculari”, chiamiamole così
  • Se non rispondo ad un messaggio non ricevo telefonate a casa o ai Carabinieri per denunciare la mia scomparsa
  • Posso seguire le relazioni altrui ed essere comunque sereno e tranquillo
  • Non ricevo più regali di Natale buttati nelle sporte a forza o con il prezzo attaccato
  • Se una persona è triste non crolla il mondo e la consolo, senza dover affrontare un melodramma partenopeo ogni volta

Ripeto sono stati due anni speciali per me e non è facile scrivere queste cose. Ma quando l’ansia, le continue litigate e i processi alle intenzioni diventano frequenti (e parliamo di un’amicizia), forse è ora di smetterla. Forse è ora di voltare pagina e guardare oltre all’orizzonte.

Grazie al tempo recuperato ho scoperto nuove cose, fondato una ONLUS boliviana, adottato figli a me sconosciuti, conosciuto persone nuove, riscoperto il piacere della fotografia con i soci del Fotoclub novese. Ho ricominciato a respirare a pieni polmoni e quel che sarà sarà.

A volte essere single non è una condanna. È una benedizione.

Marco

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: