Una tastiera come tavolozza, la fantasia come tela

Archivio per la categoria ‘Penna libera’

Le sigle della nostra vita

NerdShow20_202 Perché le sigle dei cartoni italiani sono così importanti? Non sono solo “bambinate”? Buona lettura!

(altro…)

La fine di un’epoca: Senuti

Senuti
Un grande compagno di lavoro ci lascia: ricordiamo il mitico Senuti, buona lettura!

(altro…)

Il cuore di Apple

steve_jobs_bite_apple_wall

Dov’è finito il cuore di Apple? Analizziamo la situazione attuale, buona lettura!

(altro…)

Siamo tutti profilati

android-marshmellow

Cosa succede quando accendiamo lo smartphone al mattino, proseguendo fino a sera? Buona lettura!

(altro…)

Il ritorno della musica solida

arriva_cristina_15

Dopo aver celebrato l’avvento della musica liquida mi sto re-innamorando della musica “solida”: buona lettura.

(altro…)

Moda a 10 euro – La storia di Marikha

pulp_fiction_05

Nell’augurarvi Buon Natale voglio portarvi un piccolo racconto di Natale, basato su fatti realmente accaduti. Buona lettura!

(altro…)

Del perduto amore – Le origini

Amore_2 cuori

Amore_2 cuori

Visto il successo del primo articolo Del perduto amore, oggi pubblico una lettera inedita, sempre riferita alla ragazza del primo articolo, quando il suo pensiero mi toglieva il respiro e il suo sguardo mi spogliava dentro. Buona lettura.

(altro…)