Una tastiera come tavolozza, la fantasia come tela

Articoli con tag ‘bambini’

I pinguini di Mr. Popper

I pinguini di Mr. PopperDopo le scanzonate avventure di Yes Man e l’esilarante (nonchè demenziale) inizio di carriera con Ace Ventura, Carrey torna a fare commedie per famiglie a sfondo animalista: dall’omonimo libro per ragazzi scritto nel 1938 da Richard e Florence Atwater ecco I pinguini di Mr. Popper. Buona lettura!

(altro…)

Annunci

Un mondo a colori

mix_giotto

É possibile risparmiare sui colori che i bambini utilizzano quotidianamente senza rinunciare a qualità e sicurezza? Buona lettura!

(altro…)

Niño matador – Tori al sangue

house_toro (ep.16 Fuori controllo)

house_toro (ep.16 Fuori controllo)

Bambini che fanno i matador contro tori da 4 quintali o meglio 400 kg; cose assurde nel 2007, si direbbe, eppure è così. La voglia del sangue, tramandata a noi fin dagli antichi spettacoli romani dove umili schiavi affrontavano fiere feroci, sembra rimasta immutata negli anni. Gli spagnoli continuano a farsi inseguire lungo le strade cittadine da tori inferociti, ma almeno loro vietano che dei minori si scontrino contro tori adulti con più di cinque anni. Buona lettura!

(altro…)

Un tablet a 5 anni

tablet_bimbo

Ha un senso regalare un tablet ad un bimbo che arriva a malapena all’altezza della maniglia della porta? Buona lettura!

(altro…)

Le voci bianche

famiglia_bimbi

Leggendo gli ultimi dati Istat l’Italia è un Paese a crescita zero. Tanti nonni svuotano le case di riposo tanti bambini affollano le case italiane. Eppure, di fatto, il proliferare di bambini è impressionante. Ma serve davvero S.O.S. Tata o basta un po’ di buonsenso? Oggi ascolteremo le voci bianche: buona lettura! (altro…)

Non si esce vivi dagli anni 80


Colorado Cafè – Gli anni 80

Finalmente qualcuno ha dato retta alla mia aperta critica sulle sconcezze di Lady Oscar: Omar Fantini ripete, passo per passo, praticamente ciò che ho scritto tempo fa su questo blog riguardo le perversioni dei cartoni animati (vedi Problemi di genere e il celebre Cartoni… a modo mio). Vai vez!

Marco