Una tastiera come tavolozza, la fantasia come tela

Articoli con tag ‘computer’

Nascondersi dietro alle illusioni

johnny_depp_alice_through_the_looking_glass

Celarsi dietro alle illusioni è quanto di più sciocco si possa fare. In un’e-mail ricevuta mi vendono una simpatica storiella: il signore non aveva un’e-mail per cui non è stato preso come uomo delle pulizie da Microsoft, ha iniziato a fare il trasportatore e con 10 dollari è diventato ricco e famoso, bla bla bla.

La stessa storia di Madonna, con la differenza che qui il protagonista è un garzone della FedEx/Ups.

(altro…)

Happy birthday. To me

informatica

Oggi è il mio compleanno, festeggiamo un altro giro della Terra intorno al Sole, “una scusa come un’altra per essere felici” direbbe Cameron in un episodio di House.
Oggi voglio parlarvi della mia passione per l’informatica, com’è nata, perchè la porto avanti, cosa mi ha interessato: buona lettura!

(altro…)

RPG: nuova droga elettronica

rpg_maker_mv

Quando si parla di droga spesso intendiamo sostanze chimiche o naturali che creano pericolose dipendenze. Nell’ultimo decennio, però, la droga sta diventando elettronica e passa sotto il ruolo degli RPG e/o simulazioni di vita (The Sims o anche lo stesso Facebook): come difendersi, come riconoscere il problema, come evitarlo. Buona lettura a tutti!

(altro…)

Pixar, il rendering dei sogni

Pixar_Wallpaper

Qual è la sostanza dei sogni? Pixar è riuscita, negli anni, a dar loro forma, consistenza ed emozioni. Buona lettura!

(altro…)

NaDi (Nativi Digitali)

Nativi digitali

Nativi digitali

I veri nativi digitali sarebbero i nati degli anni ’80, ragazzi e ragazze accuditi dalla vorace fame di PacMan o dai saltelli colorati dell’idraulico più famoso (alias Super Mario). In realtà in quegli anni pieni di manette, leve e bottoni enormi era un mondo ancora molto analogico, dove il digitale veniva visto solo in pixel enormi meglio detti quadrettoni. I nativi odierni sono realmente digitalized fin dalla nascita, con telefonini, pc e schermo lcd da 37 pollici: entriamo in questo mondo che coinvolge le nostre vite, buona lettura a tutti!

(altro…)

Basta un click

Basta un click

Basta un click

Il caldo padano, nella sua cappa, riesce puntualmente ogni anno a bloccare qualsiasi attività. In attesa della stagione delle piogge mi sono dilettato in Photoshop e Premiere, ho seguito le uscite speciali di Dylan Dog e ho osservato la vita (digitale) di una persona cambiare con un click. Come? A voi scoprirlo, buona lettura e buon ritorno a tutti!

(altro…)

Informatica per tutti

Fin da quando seguivo i corsi delle superiori ho sempre ritenuto che l’informatica dovesse essere semplice e a portata di mano.

Nella vita reale ci si ritrova professori che usano termini desueti, ragionano su tecnologie preistoriche e fanno odiare una materia che, invece, nella vita quotidiana, spunta fuori come un fungo e richiede quel minimo di competenza per non collassare.

(altro…)