La tastiera è una tavolozza e la fantasia la mia tela

Articoli con tag ‘Università’

La vetrina sociale

vetrina_sociale

Dal grande fratello orwelliano a quello di Canale 5, passando per il Truman Show: la nostra vita è sotto i riflettori ormai, la democratizzazione di Andy Warhol con i suoi 15 minuti di celebrità si è avverata. Ma cosa ci sta succedendo (e soprattutto verso dove stiamo andando)? Buona lettura!

(altro…)

Lo studente dissidente

Gelmini

Gelmini

2 giorni di occupazione a Reggio Emilia per protestare contro una riforma ingiusta. Ore perse, lezioni ed appelli saltati, rigurgiti sessantottini che riafforano prepotentemente come in un pericoloso flashback. Cosa stiamo perdendo? E, soprattutto, cosa abbiamo imparato? Buona lettura!

(altro…)

Meritocrazia, il grande enigma

microfonoQuesto blog ha sempre avuto, fin dalla sua nascita su Blogger e (ri)nascita su WordPress, lo scopo e la funzione di dare voce a chi, per svariati motivi, voce non ha. Abbiamo parlato di truffe (telematiche e porta a porta), di ingiustizie e delle lungaggini burocratiche italiane, senza mai censurare nulla (questo è il web 2.0 e l’informazione non può essere imbavagliata). Oggi proviamo ad analizzare uno dei più grandi enigmi italiani: la meritocrazia. Buona lettura!

(altro…)

Lifeshot – Tesi triennale

Lifeshot tesi fotografia

Analisi della comunicazione visiva attraverso il mondo fotografico: dalle nostre origini fino alle digitali moderne. Buona lettura!
(altro…)

Era il ’68

Era il '68

Per guadagnare qualche euro extra ultimamente ho realizzato alcuni video per un grossista del camino antico francese. Nelle pause, parlando con il proprietario, ho scoperto nuove storie da raccontare ai fedeli lettori del mio blog. Eccole qui, buona lettura.

(altro…)

Scopa nuova…

Power Mac G4 Cube

Design non sempre significa successo

ramazza sempre bene, come dice spesso mia nonna, facendo appello a quella saggezza contadina che non l’ha mai abbandonata. E così, finita la triennale, sono rimasto scettico davanti ai nuovi professori della specialistica, cercando di capire se vendevano solo fumo o c’era anche un buon arrosto. E, con mia piacevole sorpresa, ho scoperto che cambiare a volte si rivela molto più sorprendente rispetto al rimanere legati alle vecchie idee/conoscenze. Buona lettura!

(altro…)

L’ora di italiano

lettere_legno

L’altra sera ho chattato con una mia ex prof delle superiori su Facebook, una procace 40enne che mandava in tilt i nostri ormoni e causava scompensi emozionali non indifferenti: davanti a gerontoprofessoresse finalmente una boccata d’aria fresca.
Il problema è stato il suo arrivo di lei solo al 5^ anno (periodo di solito riservato alla preparazione della maturità, dove nessun consiglio sano di mente cambierebbe dei prof ma vabbè) e la sua poca esperienza: insomma, una delle prime classi macellate ecco.

(altro…)

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Segui assieme ad altri 260 follower